"LA NUOVA SARDEGNA" DEL 27/12/2011: "L'AVVOCATO DEI CLIENTI"

Dal 1997 ci occupiamo con competenza, esperienza & innovazione solo di diritto bancario, anatocismo, usura, manipolazione dei tassi Euribor.

Sappiamo come ricalcolare un conto corrente, un mutuo, un leasing, ed effettuiamo perizie promettendo solo quello che si può ottenere realmente, chiedendo il giusto costo per permettere a tutti una tutela legale - contabile di qualità.

Sono molte le innovazioni introdotte dal nostro studio:

--- abbiamo per primi dimostrato che è possibile far causa anche senza i contratti per ricalcolare un conto corrente senza anatocismo, usura bancaria, interessi euribor

--- solo noi abbiamo ottenuto la pubblicazione della decisione del 4/12/2013 sulla manipolazione dell'Euribor e per primi abbiamo fatto cause per il ricalcolo degli interessi, per cui ogni altro avvocato o associazione dei consumatori che "trionfalmente" annuncia che è possibile ricalcolare gli interessi non ha fatto altro che copiare il sottoscritto;

--- solo noi abbiamo dimostrato che l'Euribor non è un tasso di mercato, attendibile, oggettivo e siamo i primi ad aver richiesto l'annullamento dei contratti che vi fanno riferimento: anche in questo caso siamo i primi ad averlo messo "nero su bianco" senza possibilità di smentita;

--- solo noi abbiamo dimostrato che le "Istruzioni "Bankitalia sono contrarie alla L. 108/96 e per primi abbiamo provato che i tassi soglia calcolati dalla Banca d'Italia sono "matematicamente falsi" come dimostrato nel libro che abbiamo recentemente pubblicato sull' usura bancaria e denunciato fin dal 24/10/2016 sulla rivista giuridica "Italia Oggi".

--- troverete le nostre referenze cliccando le sezioni qui in basso "cosa dicono i giornali" e "TV - interviste web" nelle quali sono contenuti i numerosi articoli (sia di stampa specializzata sia di quotidiani anche nazionali) e servizi televisivi ai quali abbiamo partecipato.

--- diamo consulenza anche a distanza mediante Skype e siamo il primo studio in Italia a permettere ai Clienti la consultazione delle loro pratiche via web con possibilità di verificare 365/365 giorni il loro andamento e di scaricare in pdf tutti gli atti di parte e di controparte di modo che il rapporto con l 'avvocato sia totalmente trasparente.

PRE - ANALISI GRATUITA - SI PROMETTE SOLO CIO' CHE E' POSSIBILE RECUPERARE - SEGUIAMO SIA LA PARTE CONTABILE CHE LA LEGALE

 

Dal 29/1/2019 l'Adusbef "trionfalmente" sul sito e su FB ha annunciato di aver vinto una causa per la manipolazione dell'Euribor (affermando di poter ricalcolare gli interessi di mutui e leasing) invitando gli utenti di inviare la documentazione, facendo sembrare certa la restituzione degli interessi Euribor, quando invece nei Tribunali le domande sono quasi tutte respinte.
Per sincerarvi di fare la cosa giusta chiedete:
1) quante cause ha iscritto a ruolo
2) in quante è sta
ta ammessa la CTU;
3) quante sentenze positive ha ottenuto ,chiedendone copia.
In ogni caso leggete:
- il libro che ho appena pubblicato (su IBS, Hoepli, Amazon, Feltrinelli) che spiega come ottenere la restituzione degli interessi
- la sentenza da me ottenuta presso ilTribunale di Milano (che potrete scaricare su
www.sorgentone.com/libri/allegati-libro-euribor/) dove è provato che l'Euribor è un tasso "commercialmente inattendibile" ed indica la strada da seguire, potendosi chiedere l'annullamento del contratto per vizio del volere per cui tutti gli interessi, per tutta la durata del contratto, vanno ricalcolati al tasso legale.

Si tratta del Tribunale più autorevole in ambito bancario, e notoriamente non è a favore dei consumatori, come deve essere, per cui la sentenza non è frutto di scelte ideologiche ma di motivazioni corrette, purchè sia formulata la domanda giusta: è per questo che nel mio libro è allegato un fax simile di un atto di citazione. Unica avvertenza è che la materia bancaria va maneggiata con "cura": nei convegni dico sempre: "chi sbaglia paga, chi non sbaglia non paga!" per cui se anche l'atto di citazione è allegato al libro si consiglia di far fare la causa solo ad un avvocato specializzato in diritto bancario.

E' l'unico modo per ottenere la restituzione di quanto indebitamente pagato, parola di chi di occupa di Euribor da dicembre 2013, da quando la Comunità Europea ha accertato la sua manipolazione, ed in questi anni con studi, riflessioni e tentativi, sono arrivato al risultato di cui sopra, che a ben vedere è una sentenza di rigetto, ma "speciale" in quanto il Giudice indica la domanda che ritiene accoglibile, espressamente affermando che le questioni prospettate vanno ben al di la di quanto normalmente proposto nelle cause sull'Euribor.

Nel 2013 ero responsabile per la Sardegna dell'Adusbef ed inutilmente ho chiesto ad Elio Lannutti ed Antonio Tanza di occuparsi della vicenda, ricevendo solo una laconica risposta "..è il futuro". Ho quindi iniziato da solo una campagna informativa ad inizio 2014 (troverete gli articoli nel mio sito nelle sezioni "cosa dicono i giornali 1/2") e mi sono dimesso dall'Adusbef perché nessuno voleva dare voce ad un argomento importante.
Per primo ho richiesto, ed ottenuto, a novembre 2016, dopo tre anni di ricorsi e richieste, la pubblicazione da parte della CE della decisione del 4/12/2013, senza la quale oggi non sarebbe possibile alcuna causa.
Sul sito dell'Adusbef, SOLO A NOVEMBRE 2016, viene data notizia della manipolazione dell'Euribor, pubblicando il testo della decisione del 4/12/2013 (SOLO DA ME OTTENUTA) ed oggi cerca di sfruttarla per ottenere cause e perizie che, di certo, non sono gratuite.

NOTATE BENE: LA MIA SENTENZA E' SCARICABILE DAL MIO SITO, MENTRE QUELLA OTTENUTA DALL'ADUSBEF NON E' DISPONIBILE. E' stata infine messo in dubbio che io abbia effettivamente ottenuto la decisione del 4/12/2013. Prego di consulare sul sito https://www.sorgentone.com/libri/allegati-libro-euribor/ il documento n. 24, ossia la lettera mediante la quale la CE mi ha consegnato la copia cartacea della decisione. Consultate poi https://www.movimento5stelle.it/parlamentoeuropeo/2016/12/come-ottenere-i-rimb.html . Scripta manent!

CHI VUOLE RICALCOLARE GLI INTERESSI DI UN CONTRATTO A TASSO VARIABILE DEVE INIZIARE IL GIUDIZIO ENTRO IL 4/05/2022: NON BASTA UNA LETTERA

PER CAPIRE COME FARE ISCRIVETEVI AI CONVEGNI DI MILANO, ROMA, BOLOGNA, VERONA, NAPOLI, PALERMO

CONVEGNO DEL 11 APRILE A ROMA SU USURA E EURIBOR

CONVEGNO 10 MAGGIO A BOLOGNA SU USURA E EURIBOR

CONVEGNO DEL 22 MARZO A MILANO SU USURA E EURIBOR

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Andrea Sorgentone SRGNDR70A24C632F P.I. IT01010820577 da oltre 20 anni competenza, esperienza e innovazione nel diritto bancario

E-mail