QUI DI SEGUITO POTRETE LEGGERE LE SENTENZE FAVOREVOLI AI MIEI CLIENTI. COME POTRETE NOTARE MOLTE SONO EMESSE IN GRADO DI APPELLO, IL CHE SIGNIFICA CHE SE PERDIAMO IN 1° GRADO POI NORMALMENTE POI RIUSCIAMO A VINCERE ANCHE PERCHE' PER APPELLARE NON CHIEDIAMO AI NOSTRI CLIENTI NEANCHE 1 EURO.  LE SENTENZE SFAVOREVOLI SONO QUINDI POCHISSIME E IN QUESTI CASI NON CHIEDIAMO NULLA AL CLIENTE OLTRE L'UNICO ACCONTO INIZIALE RICHIESTO AD INIZIO CAUSA PARI AD EURO 1200,00 IVA E CPA COMPRESE. LA MIGLIORE QUALITA' AL MINOR COSTO.

sentenza T Ancona su Euribor.
Non è una sentenza dello studio ma avendo io la paternità della questione (andate nelle sezioni articoli / video / video lezioni) sono orgoglioso che un orientamento positivo e ben motivato stia finalmente affermandosi
sentenza euribor T Ancona.pdf
Documento Adobe Acrobat [178.7 KB]
Bellissima sentenza con ricalcolo del conto corrente a partire da saldo zero: recupero di ben 241605 €!
sentenza T Oristano 386-2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [369.3 KB]
T Cagliari sentenza 1647-2020: in mancanza di un estratto conto il decreto ingiuntivo è revocato
T Cagliari sentenza 1647-2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [443.6 KB]
T Cagliari sentenza 1788-2020: accertamento nullità contratto di conto corrente
T Cagliari sentenza 1788-2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [373.4 KB]
Sentenza T Nuoro confermata in appello
T Nuoro confermata da Cda 228-2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [172.2 KB]
Conferma della sentenza di 1° grado con recupero di ben € 472090
Cda Sassari sentenza 228-2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [249.8 KB]
Sentenza 174/2020 Corte di Appello di Sassari
recupero di € 43650 senza contratto ed in mancanza anche di alcuni estratti conto
sentenza 174-2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [274.5 KB]
Decreto rigetto opposizione banca
Rigetto di opposizione della banca che voleva essere ammessa al passivo per un c/c e un derivato per euro 474.771,53
decreto rigetto opposizione.pdf
Documento Adobe Acrobat [188.0 KB]
SENTENZA 186/2020 TRIBUNALE DI ORISTANO - CONTO CORRENTE RICALCOLATO DA -176922,88 A -90617,98
sentenza 186_2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [668.2 KB]
SENTENZA 906 CORTE DI APPELLO DI CAGLIARI: SALDO CONTO CORRENTE RICALCOLATO IN + 135.277,35
sentenza 906_2019.pdf
Documento Adobe Acrobat [234.4 KB]
SENTENZA 905/2019 CORTE DI APPELLO DI CAGLIARI RICALCOLO SALDO DA -57016,13 A + 167.019,88
sentenza 905_2019.pdf
Documento Adobe Acrobat [319.3 KB]
SENTENZA 574/2020 TRIBUNALE DI CAGLIARI: REVOCA DECRETO INGIUNTIVO PER EURO 111.968,64
sentenza 574_2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [304.9 KB]
SENTENZA 244/2020 CORTE DI APPELLO DI CAGLIARI: RICALCOLO SALDI DA -30160,29 A +240509,46
sentenza 244-2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [362.8 KB]
SENTENZA 175/2020 TRIBUNALE ORISTANO: RICALCOLO SALDO DA -74086,25 A -45376,97
sentenza 175_2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [591.0 KB]
TRIBUNALE DI NUORO: RICALCOLO SALDO CONTO CORRENTE DA -184.035,96 A + 51886,57
sentenza 142_2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [300.5 KB]
SENTENZA NON DEFINITIVA 133/2020 CORTE DI APPELLO DI CAGLIARI: NOMINA CTU ALLE CONDIZIONI LEGALI
sentenza 133_2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [614.4 KB]
SENTENZA 99/2020 CORTE DI APPELLO DI SASSARI: LA BANCA HA PAGATO AL CORRENTISTA EURO 264.990,65
sentenza 99_2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [283.7 KB]
SENTENZA 31/2020 DEL TRIBUNALE DI SASSARI: RICALCOLATO SALDO ATTIVO PER EURO 33922,92
sentenza 31_2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [182.8 KB]
SENTENZA 28/2020 TRIBUNALE DI SASSARI - REVOCATO DECRETO INGIUNTIVO PER EURO 155.901,39
sentenza 28_2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [303.4 KB]
SENTENZA 14/2020 CORTE DI APPELLO DI SASSARI - DICHIARA ILLEGITTIMITA' PRECETTO PER 563.750,33 EURO
sentenza 14_2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [290.0 KB]
SENT 5/2020 CORTE APPELLO DI SASSARI - DERIVATO DICHIARATO RISOLTO BANCA DEVE RESTITUIRE 125.392,18 EURO
sentenza 5_2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [827.5 KB]
Ordinanza 18/03/2020 T. di Sassari
Riguardo la nullità (se controparte sia una delle banche del "panel") / annullabilità (riguardo tutti gli istituti di credito) dei contratti per errore bilaterale sulle qualità dei tassi euribor (o dolo se la banca sapeva non essere non oggettivi e non di mercato) segnalo ordinanza del 18 marzo del T. di Sassari che concede la provvisoria esecutorietà di un decreto ingiuntivo (emesse per dei contratti di finanziamento) solo per quanto riguarda la quota capitale, affermando che "teorizzare -come fa l'opposto- la profonda cesura tra contratto a monte e contratto a valle, per derivarne che, in via generale, la prova dell'uno non puo' mai costituire anche prova dell'altro, significa negare l'intero assetto comunitario e nazionale della normativa antitrust"
ordinanza 18-03-2020 T Sassari.pdf
Documento Adobe Acrobat [172.2 KB]
Ammissione prova testimoniale su errore Euribor T Milano
Ordinanza del Tribunale di Milano che ammette la prova testimoniale chiesta per la mia cliente per provare che se avesse realmente saputo, alla stipula, che l'Euribor è un tasso non di mercato, e quindi non oggettivo, non avrebbe stipulato il contratto di leasing impugnato nella causa. Non è stata ammessa la CTU perché "irrilevante" in quanto, in caso di annullamento del contratto ex lege le prestazioni eseguite vanno semplicemente restituite. E' una tesi "rivoluzionaria" ma in realtà semplice: una volta dimostrato che l'Euribor non è un tasso di mercato, che non è oggettivo e che, soprattutto, è manipolabile con quotazioni anomale,la strada per l'annullamento per errore bilaterale (o per dolo) è spianata. Maggiori info nel mio libro su IBS, Hoepli, Amazon
ammissione prove.pdf
Documento Adobe Acrobat [174.8 KB]
Cancellazione segnalazione in Centrale Rischi
Come una banca si può accanire su un Cliente: il T. di Nuoro il 14/01/2017 ordina la cancellazione della segnalazione a sofferenza riguardo un contratto di mutuo per il quale era intervenuta una transazione e quindi una modificazione del piano di ammortamento; la banca reclama al Collegio ma senza alcun esito. La storia non finisce qui, purtroppo: è stato necessario un altro ricorso ex art 700 cpc in quanto la banca, anche se ha cancellato la segnalazione a sofferenza, ha continuato a segnalare il rapporto a revoca e con accordato pari a zero; in sede di reclamo (che allego) è stata oggi ordinata la cancellazione di ogni segnalazione da parte della banca. Un ottimo risultato (e una motivazione eccellente), ma è mai possibile che per avere giustizia bisogna fare due ricorsi ex art 700 c
accoglimento reclamo secondo 700.pdf
Documento Adobe Acrobat [220.5 KB]
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Andrea Sorgentone SRGNDR70A24C632F P.I. IT01010820577 da oltre 20 anni competenza, esperienza e innovazione nel diritto bancario

E-mail